I progetti del 2013

A febbraio del 2013 abbiamo ricevuto la richiesta di aiuto da parte di un nostro grande amico Paolo -con cui collaboriamo da tantissimo tempo:
da tre anni Paolo aiuta e sostiene don Cyrille Luwala un prete della parrocchia di Kenghe (Congo) che studia in Italia. Don Cyrille ha quasi completato il triennio di Scienza della Comunicazione (Università di Bari) e l'anno prossimo dovrebbe continuare con il Master in "Cooperazione internazionale".
Fino ad ora Paolo si e' accollato l'onere economico di don Cyrille, ma visti i tempo non riesce più. Abbiamo deciso di aiutare con una borsa di studio di 500 euro al mese don Cyrille; non abbiamo molti fondi: ogni vostro aiuto sarebbe importantissimo!
Per aiutarci seguite queste istruzioni, per conoscere tutti i dettagli della storia di don Cyrille e il suo curriculum cliccate qui.

Siamo nel comitato costituente l'associazione "Insieme a Chiara Castellani". Un insieme di associazioni e persone che da sempre aiutano e sostengono la dottoressa Chiara Castellani, hanno deciso di creare un coordinamento che dal Italia affianchi sia economicamente che solidarmente le attività di Chiara a Kenghe in Congo.

Le Sorelle di Saint Paul a Kinshasa, portano avanti tra mille difficolta, povertà guerra civile e violenze quotidiane, un centro di accoglienza per donne offrendo loro l'opportunità di studio e formazione per poter trovare una via riscatto dalla povertà e miseria del paese. Seguendo il pensiero di Kofi ANNAN: there is no tool for the development more effective than the educations of the girls.

Un inverno dedicato ai senza tetto e a tutte le persone in difficoltà a Milano, collaborando, l'opera di San Francesco e la parrocchia del Corpus Domini e l' Associazione Terza Settimana con un impegno sia economico che di volontariato. Anche in questa situazione serve sempre aiuto: oltre al aspetto economico serve aiuto per trovare un lavoro a chi e' costretto a vivere per strada, ascoltarli e coprire turni al market... per maggiori informazioni contattateci.

Siamo sempre disponbili per qualunque richiesta di aiuto o segnalazione: inviateci una mail